Saranno i gentlemen i protagonisti del convegno di trotto in programma, lunedì 3 dicembre, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Saranno loro, in regia ai sulky, a dettare le regole delle 7 corse in programma. La quinta corsa, Premio Oroscopo, è anche abbinata alla II Tris Nazionale. Una discreta reclamare, sul miglio, riservata a cavalli di 3 anni, tra cui si distinguono i più affidabili Zarja and Glory, Zaira Truppo e Zircone Rab. In corsa la novità, però, di Zoe Gams che scende sul veloce anello siracusano già con molte chance. Maggiori montepremi, poi, assegnati alla prima corsa, Premio Capricorno, e alla quarta, Premio Acquario. Subito dietro l’auto starter, alle 14:55, i cavalli di 4 anni per una bella condizionata. Qui, spicca Viper Pink, reduce da successi. Valide alternative sono Vento Del Nord, Vincent Hurricane e  Vienna Grif. Si allungano i metri, che diventano 2200, nella quarta corsa. Non è dispiaciuto all’ultimo Polluce Caf, citiamo anche Ungaretti Ors cavallo di mezzi, il qualitativo Sherman Cup. Ha chance, pure, per la valida Procida.

Siracusa, 2 Dicembre 2018