Se Besamemucho Font, positivissimo, rispetta i pronostici e sigla il Premio Balcani, Condizionata riservata a cavalli di 4 anni sul miglio, imponendosi su Bantù dei Greppi e Boemia Chuc SM con un allungo finale che esprime tutto il suo potenziale, Zippo Bi si ritrova sui 2200 metri e stampa al palo Acquatinta Font nella Condizionata riservata a cavalli di 5 e 6 anni. Terza medaglia per Zolà Egral che risale finalmente sul podio.

Sono gli ordini d’arrivo delle due corse più attese del trotto andato in scena, nel pomeriggio ippico di giovedì 25 febbraio, all’ippodromo del Mediterraneo di Siracusa.

In apertura Carabela e Cris D’Asa non mancano l’appuntamento con il successo. Poi Luciano Messineo mette in mostra Bellokam nell’impegnativo contesto sui 2200 metri del Premio  Varanger. Fanno bene anche Zolder Op, con Vincent AMG e Sacro Jet nella prima delle due competizioni riservate ai Gentleman.

La chiusura affidata ad una II Tris Nazionale che trova Zum LC ben interpretato da Ivan grasso. Lo tiene tra i primi fino all’ultima curva, quando decide di andarsene con un allungo poderoso e facile facile vince il Premio Crimea. Il resto del podio resta a Splendeur Joyeuse e Tabor CAF.

Sabato in programma è il galoppo.

 

Siracusa, 26 Febbraio 2021