Born To Run inaugura il 2020 cancellando la qualifica di Maiden e apre le danze nel primo convegno di trotto dell’anno, in programma oggi all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa.  Ha vita facile il portacolori di Ivan Grasso che, guidato da Salvatore Cintura Jr, si presenta in retta d’arrivo in totale controllo per acquisire, allo scadere dei 1600 del Premio Scopa, un vantaggio che diventa incolmabile per gli inseguitori Bey Bey Paz e Baby Attiva. Questi ultimi, nello stesso ordine di citazione vanno, a completare il marcatore della Maiden per i 3 anni. Si presenta in maniera eccellente Borboletta, al bersaglio nel dotato Premio Befana, nella sua prima uscita in carriera. Comandata in maniera impeccabile da Gaspare Lo Verde, la figlia di Love You, appariglia un’ ottima  Brenta Rl e la scavalca, involandosi sul traguardo. Chiude la terna, di questa condizionata per femmine di 3 anni, Begard. La realtà ippica siracusana si riunisce in un minuto di raccoglimento alla memoria di due personaggi, noti al mondo ippico nazionale, scomparsi nei giorni scorsi. Una rappresentanza di trotto e galoppo disposta sulla pista erba rende omaggio a Emilio Esposito, apprezzato driver e allenatore napoletano, impiantatosi da anni a Montegiorgio e di Alessia Franchini, brillante e competente voce di Radio Snai, nonché conduttrice su Teleippica, ricordata per la sua immensa passione per i cavalli e per le sue battaglie per loro tutela.

 

Siracusa, 4 Gennaio 2019.