Il driver Dario Di Maio si fa protagonista nel convegno di trotto andato in scena oggi pomeriggio, giovedì 8 aprile, all’ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Le sue vittorie aprono e chiudono un interessante convegno che registra una pausa tra la quinta e sesta corsa per consentire l’intervento su una pista dell’elisoccorso dopo un incidente avvenuto nei pressi dell’impianto.

Il Premio Ragusa, centrale da 8 mila e 800 euro, sesta competizione in programma, schiera cavalli di Categoria C e D e promuove il ritorno su pista siracusana di Ask Me Now con brillante vittoria. Sotto la guida di Dario Di Maio, si fa battistrada superando Zoom Roc fin dalle prime battute, poi apparigliata e tallonata da Try Again riesce ad allungare in dirittura, assicurandosi il successo. L’allievo di Gaspare Lo Verde lascia il giusto varco anche a Vaitor che ne approfitta, svincolandosi da Try Again, e così capace di acciuffare la piazza d’onore.

In apertura di convegno, nel Premio Scicli, sulla selettiva distanza dei 2200 metri, Besamemucho Font e Dario Di Maio non hanno mai avuto problemi ad essere gli unici protagonisti. Vittoria tanto facile quanto annunciata quella della portacolori della Scuderia Mantaro su una buona Bata De Cola e su una bella performance di Bellokam.

Tra gli atleti di 3 anni impegnati su più lunga distanza, nel Premio Vittoria, con Massimo Zanca in sediolo, Cannibal FI s’invola bene sul traguardo e fa il vuoto in pochi metri. Sbagliano in molti però e resistono per il podio Celeste Zen e Clelia Rab. Da segnalare nel Premio Pozzallo, quinta competizione in programma, l’esordio vincente su pista di Spirit d’Asolo, guidato alla vittoria da Onofio Militello.

Siracusa, 08 Aprile 2021