Prima chance di vittoria per il team Guida-Cannavò-Cannarella sia con Mister Guida che con il buon Reptor entrambi impegnati nelle principali corse di galoppo in programma, sabato 21 settembre, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa.

La quarta corsa, Premio San Paolo, una Maiden riservata ai giovanissimi di 2 anni, registra proprio Mister Guida come il più temuto dei partecipanti sui 1400 metri di pista piccola da affrontare. L’avversaria potrebbe essere Dreamerfilly che già ha raccolto tanto nelle prime due apparizioni su pista. Dati, però, in netto miglioramento sia Rockey Racoon sia Fiorerosa. Parecchio chiacchierato per i buoni lavori mattutini il debuttante Super Pulse.

A chiudere il convegno alle 18:45 il Premio Sant’Elia, una condizionata per cavalli di 3 anni e oltre sui 1500 metri di pista piccola. Qui, Repton vale sicuramente la prima chance e forse deve temere di più l’esordiente Murdanova, accompagnato da buon curriculum e ottime voci, che Sharming Filly che resta una valida alternativa. Su un terreno ammorbidito dalle piogge vale anche Domestic Hearth.

Inizio del convegno di galoppo alle ore 16.

 

Siracusa, 20 Settembre 2019