Domenica 1 Novembre, il galoppo siracusano si concederà due Handicap Principali “C”. Durante le competizioni, che scatteranno le ore 13:50, si attende la quinta prova Premio Aretuseo che, sul doppio km di pista piccola, ingaggia i migliori cavalli di 3 anni per un montepremi di 20 mila e 900 euro. Atteso match tra Freccia Rossa, ben rientrata con gli anziani, e Mister Guida, rodato e affidabile sulla lunga distanza. Poi gli altri 11 avversari che possono sfruttare forma e perizia. Scegliamo Multiple Choice e Chicco’s Power e, tra i più leggeri, Chat Noir e Havana Rock. Un Premio Aretuseo, peraltro, abbinato alla II Tris Nazionale.

A chiudere il convegno alle 17:30, invece, ci penserà il Premio Mediterraneo; altro generoso Handicap Principale “C” diventato corsa Tris-Quartè-Quintè. Repton è ancora la base sicura per questi 1400 metri di pista grande da affrontare tra cavalli di 3 anni e oltre. Lo segue con buone chance Imperial State e ancora la linea dettata da Every Promise e Royal Victory, meglio posizionato in perizia. Cracking Art è cavallo di altre categorie, mentre è accompagnato da tanta fiducia Dream Painter, che può sfoderare buoni riferimenti. Benché opaca nel periodo, Sharming Girl ha un pesino interessante, così come può contare sulla appariscente condizione il leggero Signor Arancio.

Il convegno, ai sensi del DPCM del 25 Ottobre, si svolgerà a porte chiuse.

 

Siracusa, 31 Ottobre 2020