Apertura con una II Tris Nazionale per il trotto, protagonista all’ippodromo del Mediterraneo, nel pomeriggio di venerdì 26 giugno. Orario di partenza fissato alle 17, per un convegno di ben  7 corse in programma.

Il centrale è abbinato al Premio Trapani, quinta competizione, con categorie C e B impegnate sul miglio. Benché parte dalla seconda fila è Tina Turner che, dopo la trasferta a Napoli, mostra buona forma e diventa prima favorita. L’altra novità su pista è Trinity Lux, il cui curriculum vanta tre successi consecutivi e quindi buona condizione. Tra i locali Zum LC che partirà col numero 1, ma anche Try Again e Zoom Roc.

Due condizionate, poi, col montepremi di 7 mila e 700 euro, impegnano prima i 3 anni nel Premio Marsala che trovano come guida Black Mamba San, ma anche Boldper, Blue Moon e Borgogal e dopo, nel Premio Erice, gli atleti di 4 anni aperti da un Assisi Pax forte dell’ottimo rientro, ma con tantissimi soggetti di buona qualità e di ottima forma a fargli compagnia. Citiamo Alba dell’Est, Albaricoque benché rientrato male, Asaf Ferm e Ale d’Effe. L’incognita è tutta nella potenzialità di Anubis che, militante in categoria superiore, se in condizione, risulterebbe imprendibile.

Nella II Tris di apertura parte con i favori del pronostico Unionst reduce da ottime prestazioni e impegnato in categoria abbordabile. Dovrà impegnarsi con tutti i suoi buoni mezzi Real Mede SM e potranno giocare sull’ottima condizione acquisita Vidal TAV e Una Bon DVM. È piaciuto al debutto in pista il numero 2 di Urbano Bargal.

Siracusa, 24 Giugno 2020