Ancora una volta da battere sarà Akela Pal Ferm, netta favorita del Premio Camilleri, Centrale delle sette corse di trotto previste all’Ippodromo del Mediterraneo, martedì 15 ottobre. Il convegno scatterà alle ore 14:55 e prevede appunto un invito per cavalli di tre anni sulla selettiva distanza di 2200 metri legata alla quinta competizione. Ancora una volta, l’allieva di Cintura è il punto di riferimento per gli altri avversari. Se in progresso potrebbe farcela Albaricoque, mentre gli altri sono in corsa per una piazza. Ci proveranno Ale D’Effe per la forma, Arnica Holz reduce da un bel esordio a Siracusa. La seconda prova con ugual e interessante montepremi, è il Premio Montalbano, condizionata riservata ai giovanissimi chiamati al confronto sul miglio. Ha già fatto vedere come si vince Billionair Sferr che dovrà solo adattarsi al veloce anello siracusano. Per gli altri proviamo a guardare sia alle svolte prove di qualifiche sia ai lavori mattutini che giocano a favore di Born To Run, Brenda RL e Brutute Jet.

Siracusa 14 ottobre 2019