Un entusiasmante poker per “Mister” Vincenzo Caruso e il fantino Salvo Basile, i successi di Dorkhel, Playful Dude e France’s Fashion nelle prove più attese sono stati i migliori motivi dell’affollato e interessante convegno di galoppo, andato  in scena oggi all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Andiamo con ordine. Dorkhel non si batte e ha conquistato l’ennesima condizionata, abbinata al Premio Farsalo, che ha impegnato i cavalli di 3 anni e oltre sulla veloce distanza dei 1100 metri di pista piccola. In sella Salvo Basile che, ai 200 metri finali, passa al comando e s’invola sul traguardo. Nulla da fare per Geraldine, che si  è dovuta accontentare della migliore piazza. Ha completato la terna Royal Alhebayeb. France’s Fashion ha spiccato invece, tra i 16 cavalli di 3 anni che hanno frequentato il campo partenti del Premio Pentothal, handicap sui 1800 metri di pista sabbia, abbinato alla Tris-Quarte-Quinte. Dopo il buon rientro la figlia di Helmet si è imposta di forza sull’ attesissima Intense Light. I due si sono staccati in lotta e hanno concesso solo il terzo posto a Nanaimo. A chiudere il Quarte’ e il Quintè  ci hanno pensato Ile de Cap e Gregorian Silence. Protagonista del TQQ ancora il team Caruso- Basile che, magistralmente ha calato il  poker, grazie alle affermazioni di Poet’s Star e Dream Painter.  Affidata a Siracusa anche una II Tris, legata al Premio Cassandra, terza competizione per cavalli di 3 anni e oltre sui 1500 metri di pista piccola. Si è esaltato su un fondo ammorbidito dalle piogge il regolarissimo Playful Dude. In regia Antonino Cannella che ha respinto le minacce di  Yellow Green e Duc del Rose, sistemati da una foto stretta al secondo e al terzo gradino del podio.