La Sicilia trionfa al Trofeo Regioni d’Italia riservato ai Gentlemen. Vince con la magistrale guida di Andrea Sessa e la strepitosa forma di Vacanza Jet che prima ipotecano la finale con la vittoria della seconda batteria e dopo si lasciano dietro gli avversari dell’attesa sesta competizione al trotto disputato, oggi pomeriggio, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. È una festa quella dedicata ad una appassionata categoria, i Gentlemen, chiamati a guidare in tutte le corse in sulky. Emozionato Andrea Sessa aveva già ben figurato nella seconda batteria, mettendo dietro Stefano HP e Tordina Jet. In 5 si aggregano ad altrettanti avversari selezionati dalla prima batteria vinta, in apertura del convegno, da un poderoso Sacro Jet guidato dal Fabio Marchino per la ragione Campania,  su Zolder Op e Vis di Girifalco. Giochi riaperti per la finale, che decreta vincitrice del 45°Trofeo la Sicilia.  Vacanza Jet e Andrea Sessa, con un’incessante progressione, si lanciano vittoriosi al traguardo. Subito dietro Vidal Tab guidato da Massimo Pierini in rappresentanza della regione Marche-Abruzzo  e Zolder  Op con in sulky il pugliese Federico Rescio. Andrea Sessa abbraccia soddisfatto il Trofeo offerto dalla Ippomed e consegnato dal Presidente Concetto Mazzarella. Riceve anche un omaggio della Federnat dal Presidente del GDC Sicilia Pietro Vasta.

La quarta corsa, una reclamare per giovani 3 anni impegnati sul miglio, è vinta da Asaf Ferm con il Gentleman Francesco Paolo Caruso che ha deciso già, a metà della retta opposta all’arrivo, l’andatura della sua vittoria. Si impone su un’incalzante Ania Rich  e sulla confermata Aurea Wise L.

Il trotto, a Siracusa, ha sorriso, gareggiato, promosso la sua sentita passione attraverso una competizione che ha unito da nord a sud,  isole comprese, la bella penisola italiana.

Siracusa  29 novembre 2019