Hanno capovolto i pronostici delle corse più attese del galoppo andato in scena, all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, sabato pomeriggio. I protagonisti sono Melo Black e Stay Strong. Il primo si è scollato la scomoda qualifica di Maiden,  vincendo il Premio Orchidea, seconda competizione in programma, che ha impegnato i cavalli di 2 anni sul miglio. Abdilah El Rherras non si arrende mica e allunga in vista del traguardo con il possente allievo di Marcello Restuccia. Primo al traguardo, dunque, con buona quota e dinanzi ai più attesi Tamalight  e Avocado Toast.

Gonfia le quote, invece, la vittoria di Stay Strong che fa registrare una trio pagata oltre 2 mila euro. È la cronaca della terza competizione, Premio Viola, che schiera  cavalli di 3 anni e oltre sui 1500 metri di pista piccola; corsa abbinata peraltro ad una II Tris Nazionale. Daniele Scalora e Stay Strong primeggiano nel mezzo di un agguerrito gruppo che non vuole assolutamente perdere. Riescono ad imporsi ad un positivissimo Emblois Moi e ad un ritrovato Siciliano Bello che scorge schema congeniale.

Prossimi appuntamenti sabato 3 ottobre per il galoppo e lunedì 5 ottobre per il trotto.

Siracusa, 27 Settembre 2020