Ancora spettacolo ippico sulle piste del Mediterraneo. Pubblico che sono on-line può assaporare i tiratissimi arrivi delle sette competizioni di oggi riservate al galoppo. Iniziamo a raccontarvi i successi su pista in ordine cronologico.

Tra le giovanissime speranze legate alla nursery, Under Secret, con Giuseppe Manuele in sella, ingaggia un ardito allungo in dirittura finale non temendo né Brazilian Jet, attaccatissimo dietro, né la risalita prepotente del favorito Daniel Grey. Si corre sull’insolita distanza del doppio km in pista piccola per una Condizionata, Criterium d’Inverno, che ha il compito di mostrare come i giovanissimi cavalli di 2 anni sono in crescita, competizione su competizione. È la trio della quarta corsa di un palinsesto ippico che mette in scena anche due Handicap Principali.

Ecco, dunque, il Memorial Gaetano Francicanava. Sfila lungo la corda e straccia ogni pronostico il recuperatissimo Perego che lascia più che soddisfatti il team della Jerome e Stefano Postiglione. In sella un perfetto Walter Gambarota che coglie i tempi giusti per regalarsi il successo sui pesanti 2100 metri di un HP “C” dal generoso montepremi. Dietro c’è posto solo per i portacolori di Topazio Guerrieri: il top weight Orange Suit, ben presentato al tondino, e Neileta  che conferma buona forma.

Il clou arriva con la sesta corsa, Premio Città di Siracusa. Montepremi da 27 mila e 500 euro per un HP “B” da conquistare sul miglio. Amadigi, in impressionante progresso, trova lo stesso terreno dell’ultima vittoria e sospinto da Walter Gambarota risale da un varco trovato lungo la corda. Un allungo atteso e sperato che fa bissare in giornata mister Stefano Postiglione, oltre al magistrale fantino. Esprime tutti i suoi mezzi il buon Dream Painter che è piazza d’onore, mentre conferma un certo feeling su questo tipo di tracciato Playful Dude, giunto terzo.

 

Siracusa, 26 Dicembre 2020