Spettacolo al galoppo, bellezza e ilarità. Sintesi perfetta per  raccontare il ricco e caldo pomeriggio all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa. Entusiasmanti gli arrivi delle ricche gare ippiche che salutano l’ultimo convegno, prima della pausa estiva. Così accade… Saint Steven fugge e si erge a protagonista del Premio Nastro d’Oro di Sicilia per l’edizione 2018. Sfrutta l’ottimo feeling con Salvo Basile e vola, a conclusione degli onerosi 2100 metri della pista piccola previsti nell’Handicap Principale, riservato ai validi soggetti di 3 anni e oltre. L’allievo di Vincenzo Caruso non lascia scampo al regolare Kingston Sassafras e a Andy Garcia che vanno a completare il podio.  Tra i giovanissimi in competizione per il Criterium d’Estate, spicca il nome della attesa novità: Arciopinko. Conferma le ottime potenzialità espresse sulle buone piazze nazionali e, con Giuseppe Cannarella in cabina di regia, imprime il suo sigillo in questa condizionata, che ha impegnato le nuove giovani promesse sui 1400 metri. Bene anche Sharming Filly e Madame Secret che, nell’ordine, completano il podio. Duc Del Rose, infine, è il protagonista del Premio Aurora Boreale, II Tris Nazionale, che ha visto gli anziani battersi per 1400 metri della pista piccola. Bravo Pasquale Borrelli a respingere gli attacchi sul finale di See You My Friend e del vecchio grigio Comet Grey. Ad alternare lo spettacolo sulle piste attimi di spensieratezza grazie alle esilaranti battute di Mariuccia Cannata, in arte Pipitonella. E poi, a rubare la scena è soprattutto la bellezza di Gabriela Farinato, 18 anni, di Paternò. E’ lei, vincitrice della coroncina di Miss Miluna Sicilia Ovest, a spiccare il volo verso la finale di Jesolo. Presenti, all’Ippodromo del Mediterraneo, nel lungo e interessante pomeriggio siracusano, anche l’assessore regionale all’agricoltura Edy Bandiera, i manager di Fieracavalli Verona, il referente dell’associazione siciliana Amici di Fieracavalli che hanno presentato in Sicilia la 120esima edizione della Kermesse che ruota intorno al cavallo, in programma dal 25 al 28 ottobre. E, per la gioia di grandi e piccini, sono stati distribuiti biglietti e gadget.  Il galoppo tornerà il 1 settembre, mentre sulle piste del Mediterraneo continua il trotto in programma mercoledì 4 luglio.

Siracusa, 30 Giugno 2018