Nella prestigiosa cornice dell’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa domenica 27 maggio si è svolto ACCP ARETHUSA SHOW, un grande evento cinofilo riservato a mastini, molossi e molossoidi. Oltre 140 i cani in gara, provenienti da diverse regioni d’Italia, tutti di alto livello qualitativo, con soggetti plurititolati e apprezzati anche fuori dai confini italiani.

Un grande successo quindi per questa tappa siciliana del Campionato ACCP, un Campionato che si articola in ben 13 appuntamenti su tutto il territorio nazionale. Un successo reso possibile dal grande impegno organizzativo dai ragazzi dell’ACCP Team Siracusa, che ha lavorato ben quattro mesi alla preparazione dell’evento, in collaborazione con l’Associazione Culturale Cani da Presa ASD, l’ACCP Team Sicilia e la rivista “Canidapresa Magazine”.

“Mi complimento con gli concorrenti per i bellissimi staffordshire bull terrier che mi hanno esposto – commenta entusiasta Bianca Janssen, giudice FCI olandese che ha giudicato il 7° Trofeo Joseph Dunn – e con gli organizzatori per l’allestimento, la coreografia e l’organizzazione nel suo complesso. Davvero impeccabile. Ho apprezzato molto anche i soggetti di altre razze in gara, davvero eccellenti. Grazie per avermi regalato una giornata ricca di emozioni in questa fantastica isola” ha concluso.

Grande soddisfazione anche da parte degli altri due giudici, il croato Ivan Ernjes, che ha giudicato la Speciale APBT in standard UKC e Giovanni Tumminelli, noto studioso delle razze siciliane, che ha giudicato in particolare il cane corso italiano e anche il cane di mannara.

“Anno dopo anno vedo crescere il livello qualitativo degli american pit bull terrier in Italia – ha commentato il giudice Ivan Ernjes – e i cani che ho premiato erano eccellenti rappresentanti della razza. Complimenti all’intero ACCP Team Siracusa e all’ACCP, che in ogni circostanza si conferma l’Associazione numero uno in Italia, e non solo, per la tutela e la promozione di queste razze”.

In palio ricchissimi premi grazie alla presenza di numerosi sponsor: preziose coccarde, coppe, trofei in vetro, targhe, alimenti per cani, integratori, prodotti per la detersione e tanti gadget, cappellini, T-shirt e occhiali da sole. Per i vincitori dei tre Best in Show anche due ingressi omaggio nella splendida SPA dell’Eureka Palace, l’hotel 5 stelle presente all’interno dell’Ippodromo del Mediterraneo.

Il Best in Show è stato vinto da Menna’s Dark California, plurititolata femmina di american pit bull terrier, secondo posto per Pericle, uno statuario alano. terzo posto per Malon, un bel maschio adulto di dogo argentino

Un ringraziamento a tutti i partecipanti, corretti e sportivi, ai giudici, agli assistenti di ring, al veterinario di gara, dott. Domenico Russo, alla fotografa Alessandra Maccari e soprattutto agli sponsor che hanno permesso la realizzazione dell’evento con una premiazione molto ricca:

Prolife

Aparo Creazioni

Pulvirenti Moto

Antichi Fenici – Gamma

Cuccioli & Co.

Bazzano Gomme

Ikebana Fiori

Pizzeria Manhattan

Pub 1518

Svapo

Pizzeria Ristorante Comu Na Vota

Hotel Eureka Palace

 

Appuntamento quindi al prossimo show del Campionato ACCP 2018, che si svolgerà il 24 giugno a Sant’Ilario d’Enza (Reggio Emila) presso il Parco San Rocco. Il terzo appuntamento in Sicilia è invece previsto per sabato 1 settembre in notturna (la località è ancora da definirsi).

Foto Alessandra Maccari